Controlli su eventuali rifiuti nelle cave: a Tortona si e ad Alessandria no?

faldeprofonde-alessandria-spessore Pochi mesi fa nella cava Castello Armellino, quando stava per iniziare l’arrivo delle terre e rocce da scavo del Terzo Valico, Cociv ha improvvisamente rinunciato all’uso della cava e, in un intreccio ancora da ricostruire completamente, il comune di Tortona ha chiesto ad Arpa di controllare che in quella cava non fossero già presenti dei rifiuti. È stato fatto uno scavo, sono stati trovati dei rifiuti, la cava è stata sequestrata dal Tribunale e le terre da scavo sono finite da un’altra parte. Continua a leggere Controlli su eventuali rifiuti nelle cave: a Tortona si e ad Alessandria no?